17 Maggio 2014 Concerto in occasione del gemellaggio

In occasione della cerimonia per il gemellaggio tra la Chiesa S. Cristoforo Vulgo Madonna dell’Orto di Venezia e la Chiesa dell’Immacolata Concezione della Vergine Maria di Dubì (Boemia), sabato 17 maggio 2014 si è svolto presso la Chiesa della Madonna dell’Orto – Venezia – Cannaregio il

chiostroGemellaggio

CONCERTO DEL COMPLESSO VOCALE E STRUMENTALE
“ANTONIO LOTTI”

Organista Paola Talamini
Andrea Lia Rigotti Soprano
Francesca Poropat Contralto
Bo Schunnesson tenore
Antonio Casagrande Basso

Il 21 ottobre del 1906 venne consacrata a Dubì la Chiesa dell’Immacolata Concezione della Vergine Maria.
Ma chi volle inserire nel paesaggio delle foreste dei monti metalliferi quel gioiello marmoreo, tipico delle architetture del gotico veneziano ?
In realtà tutto è stato ideato da un uomo, che amava Venezia e Tiplice: Carlos Clary-Aldringen. figlio di Elisalex Ficquelmont e del principe Edmund Clary Aldrigen Moritz.
Carlos nacque il 3 aprile 1844 e nel 1855 il padre Edmund decise di acquistare il Palazzo Priuli Bon alla Zattere a Venezia.

Il giovane Carlos trascorse a Venezia gran parte della sua giovinezza, amando molto la città che lo ospitava. Cominciò ad appassionarsi all’architettura e nel corso degli anni collezionò, comprandoli, marmi e manufatti che poi inviava a Tiplice.
Nella sua mente già si stava formando l’idea che riuscì a portare a termine nel 1906, con la consacrazione di quello che, nel corso degli anni era stato il suo progetto principale: la costruzione della Chiesa di Dubì, ad immagine e somiglianza della chiesa veneziana da lui amata e scelta come modello: la Chiesa della Madonna dell’Orto.

A distanza di 108 anni, quel lontano progetto viene ufficializzato, con questo gemellaggio fra la Chiesa della Immacolata Concezione della Vergine Maria di Dubì e la Chiesa della Madonna dell’Orto di Venezia.

locandinaok


w-p-l-o-c-k-e-r-.-c-o-m