ALBRIZZI

VENERDÌ 18 GENNAIO ORE 17.30 Donne veneziane tra settecento e ottocento: Isabella Teotochi Albrizzi

invito_elettronico_2019_01_18

Ritorna con noi Letizia Lanza, per raccontarci della ricca e varia presenza femminile nei lunghi secoli della Repubblica, a partire dalle lontane origini fino alla caduta del 1797.

Una presenza e una rilevanza che si diffondono capillarmente in tutti i settori e a tutti i livelli della vita sociale, economica, culturale, artistica, etc., sebbene in un contesto di fatto androcentrico e androcratico che esclude le donne – per quanto ricche, potenti, autorevoli come le dogaresse o ducisse, cioè le mogli legittime dei dogi in carica – dalla gestione del potere politico. Di particolare interesse si rivela la figura della salottiera, la salonnière francese, quale per esempio Isabella Teotochi Marin Albrizzi, esempio fulgido di bellezza, ricchezza, capacità seduttiva. Ma non solo…

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

w-p-l-o-c-k-e-r-.-c-o-m